username
password

Il mio portfolio comprende foto di abbigliamento, foto a personaggi famosi, fotografie aeree, riproduzione di opere d'arte e tanto altro ancora

Cliccare per ingrandire

Food_134 Food_133 Food_132
Food_131 Food_130 Food_129
Food_128 Food_127 Food_126
Food_125 Food_124 Food_123
Food_122 Food_121 Food_120
Food_119 Food_118 Food_117
Food_114 Food_113 Food_112
Food_111 Food_110 Food_109
Pagine: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |

Food


Riprese realizzate prevalentemente presso le sedi dei committenti, o in occasione di eventi attinenti alla gastronomia.
Ho sempre rifiutato di dedicarmi al genere Food in studio, che richiede attrezzature enormi, cucine vere e proprie, un assortimento infernale di "trucchi del mestiere" ed una gestione dello studio simile a quella di un grande ristorante.
Una sbirciata ai templi dei grandi fotografi di food, Lombardi e Patelli, Fotoscientifica ed altri ancora è stata sufficiente a dissuadermi.
Per non parlare poi della refrigerazione che può portare ad estremi, come nel caso dei gelati, per i quali in alcuni studi il fotografo lavora in sale di posa realmente... surgelate.
Ho cominciato per caso circa quindici anni fa a fotografare piatti e prodotti "on site", presso le cucine dei committenti, o presso le sedi dei produttori.
Questo ha dato luogo ad una serie di libri pubblicati, con l'inevitabile effetto onda ed il passaparola alimentato dalle referenze in circolazione.
Come conseguenza mi ritrovo sempre più spesso in giro per cucine o mostre , fiere, sagre, a fotografare e discutere con Chefs importantissimi su come fanno a fare quel piatto così particolare...
Evidentemente una passione di fondo c'era (non parlo di fotografia ma di gastronomia) e questo settore vede spesso personaggi talmente innamorati del proprio lavoro da coinvolgerti comunque.
E poi alla fine non dimentichiamo che siamo in Emilia-Romagna...
Un requiem per la dieta.
Info Cookie
Powered by LYNX2000